11 Harry Potter made in China

[reading_time time=”7 minuti”]

J. K. Rowling, insieme ai suoi editori e alla Warner Bros, intraprendono ancor oggi numerose azioni legali a tutela del diritto d’autore, del copyright e del marchio di Harry Potter. Ma questo non sembra fermare l’industria editoriale cinese.

Ecco gli 11 fantasiosi plagi, messi assieme da Sam Greenspan, da noi tradotti e aggiornati, che francamente fanno morir dal ridere.

 
 

1. HARRY POTTER AND THE LEOPARD WALK-UP-TO DRAGON

leopardwalkupdragon

Perché sforzarsi di creare un best-seller quando se ne possono unire due che già lo sono? Nel 2002 la casa editrice cinese Bashu deve aver avuto un’illuminazione, mentre copiava la trama del libro Lo Hobbit di J.R.R. Tolkien, sostituendo i personaggi originali con quelli del mondo di Harry Potter. Ad eccezione di Gandalf, che dev’essergli piacuto particolarmente, tanto da farlo unire al gruppo di Potter.

Questo è l’incipit del libro Lo Hobbit:

«In un buco nel terreno viveva uno hobbit. Non era una caverna brutta, sporca, umida, piena di vermi e di trasudo fetido, e neanche una caverna arida, spoglia, sabbiosa, con dentro niente per sedersi o da mangiare: era una caverna hobbit, cioè comodissima.»

E questo il prodotto cinese:

«C’era un Hobbit, che non capiva nemmeno come ritornare a casa. Viveva in un buco nel terreno e non sapeva da dove veniva e che cosa stava per accadergli. Non sapeva nemmeno il perché era divenuto un hobbit. Questo era il quinto anno di Harry Potter alla scuola per streghe e maghi di Hogwarts.»

 
 

2. HARRY POTTER AND THE CHINESE OVERSEAS STUDENTS AT THE HOGWARTS SCHOOL OF WITCHCRAFT AND WIZARDRY

Voldemor sta diventando sempre più forte e Albus Silente ha bisogno di rinforzi. Disperato, chiede aiuto alla scuola cinese dei Nove Misteri che in sostegno gli manda sei adolescenti stregoni.

Naturalmente i sei ragazzi sono un portento di capacità intellettuali e fisiche, talmente eccelsi da far sembrare gli studenti di Hogwarts dei babbani.
Grazie al fondamentale aiuto dei cinesi, Harry può combattere Voldemort, mentre Hogwart è assediata da mangiamorte, dissennatori e giganti.

 
 

3. HARRY POTTER AND THE CHINESE PORCELAIN DOLL

chineseporcelaindoll

Per combattere Harry, Voldemort si allea con la sua controparte cinese Yandomort. Harry dovrà quindi prendere un volo intercontinentale, per trovare una bambola di porcellana cinese in grado di fermare Yandomort.

Durante il viaggio Harry fa amicizia con un acrobata circense (ve lo debbiamo specificare che è cinese?) chiamato letteralmente Bolla Dispettosa.
Harry successivamente scoprirà che Voldemort, dopo aver ucciso la madre di Bolla Dispettosa, chiamata Grandi Spinaci, prese il bambino sotto la sua custodia, allevandolo come un super cattivo. Anche se il suo piano non sembra aver funzionato.

Riusciranno Harry e l’acrobata cinese a trovare la bambola in tempo per fermare Yan-e-Voldemort?
Bolla Dispettosa capirà che Grandi Spinaci è stata uccisa da Voldemort?
Queste e molte altre domande, avranno una risposta nel volume successivo che già dal titolo promette bene: Il ritorno del Re.

 
 

4. RICH DAD, POOR DAD AND HARRY POTTER

91ziyxpifvl

Non siamo riusciti a trovare né la traduzione del libro, né la copertina ma già dal titolo si possono fare alcune riflessioni. Riuscire ad unire due libri completamente estranei tra loro è indice di una capacità creativa immensa. O una lezione di sopravvivenza.

Padre Ricco Padre Povero è un libro del 1997 scritto da Robert Kiyosaki e Sharon Lechter. Best-seller per più di un decennio, ancor oggi viene ritenuto il miglior libro mai scritto sull’educazione finanziaria per le singole personale. Bene. A Harry Potter non servono spiegazioni. Ora lasciate correre la vostra fantasia… come potreste unire queste due trame?

 
 

5. HARRY POTTER AND THE WATERPROOF PEARL

waterrepellingpearl

Gandalf ritorna come protagonista o forse, viene confuso semplicemente con Silente. La trama non ricorda quella dei libri di Tolkien ma quella della Sirenetta con l’aggiunta di Mario Bros.

Galdalf, Harry e un altro personaggio di nome Peter vanno alla ricerca di un piccolo guerriero che vive in una città fantasma in mezzo al mare.
Hermione viene però catturata dal Re dei Draghi. Harry, Gandalf and Peter devono correre a salvarla attaccando il Palazzo del Drago aiutati dal magico potere di questa perla impermeabile.

 
 

6. HARRY POTTER AND THE HALF-BLOODED RELATIVE PRINCE

Non lasciatevi ingannare, non si tratta della brutta copia del Principe Mezzosangue. Qui la situazione è alquanto tosta: Harry Potter diventa cattivo.

La trama è semplice. Harry non si trova bene a Hogwarts (molto probailmente la mensa non è di suo gradimento) e quindi si trasferisce nella miglior scuola di stregoneria al mondo, che fatalià è in Asia. Sfortunatamente mentre si torva lì, diventa assetato di sangue e malvagio. Potrà esser sconfitto solo da un team di studenti asiatici.

 
 

7. HARRY POTTER AND THE FILLER OF BIG

fillerofbig

Harry è pronto a ritornare a scuola dopo un’estate difficile passata a casa con gli zii. La parte più ardua dei mesi estivi sembra esser stata quella d’aver scoperto Dudley passare la notte con una danzatrice del ventre.
Molto probabilmente c’è stato un errore d’interpretazione del libro della Rowling. Spesso si parla della pancia rotonda e cicciotta di Dudley e una traduzione sbagliata deve aver fatto innamorare l’antipatico Dudley con una spogliarellista.

Harry viene avvertito da Cimice (ovvero Dobby) che a Hogwarts sta per accadere qualcosa di grave. E difatti, tutti gli studenti sono trasformati in sgabelli di legno!

 
 

8. HARRY POTTER AND THE GOLDEN ARMOR

goldenarmor

Non siamo riusciti a trovare la traduzione di questa trama ma basta la copertina per farsi un’idea che coinvolga il maghetto e un tirannosauro.
Che sia tratti di Jurassic Park con i personaggi di Harry?

Purtroppo la parte di testo che siamo riusciti a trovare sembra esser ben diversa dai nostri desideri:

«Harry Potter si lavò attentamente il viso, sfregandolo vigorosamente con le mani, nel suo bagno di porcellana. Lui è colto, elegante e non ha nessun pezzo di torta sul suo corpo!
“Ugh!” sbuffò Harry irritato per non essere in grado di togliere completamente la torta dalla sua pelle…»

 
 

9. HARRY POTTER AND THE SHOWDOWN

Li Jingsheng, proprietario di un’azienda tessile a Shanghai, dopo aver letto i sei libri (originali) di Harry Potter a suo figlio, cominciò a inventarsi un settimo libro; un po’ per il suo bambino che amava la saga, un po’ per interesse personale.
Doveva piacergli veramente molto, perché alla fine ha prodotto un libro di 250.000 parole. Peccato che avvenne proprio mentre la Rowling cominciava ad avere i primi successi di vendita e ad assumere i primi avvocati.

La trama è fantastica. Dovete tener presente che è il settimo libro della saga quindi alcuni personaggi non ci sono.
Promettiamo di non far nomi, niente informazioni per chi deve ancora leggerlo (forza, non è mai troppo tardi).

Cho Chang, che è la traduzione ufficiale di Potter, grazie a un geniale libro asiatico per maghi, chiamato le 36 Strategie, progetta un piano per sconfiggere Severus Piton.

Il piano sembra riuscire finché la spada del Grifondoro rivela la sua cattiva natura uccidendo la povera Minerva McGranitt.
Ma non disperate, Harry e i suoi amici riusciranno comunque a proseguire nei loro piani e a sconfiggere Voldemort.

Non si tratta però di un finale a completo lieto fine, in quanto Harry verrà sorpreso in un triangolo amoroso con due ragazze.

 
 

10. HARRY POTTER AND BEAKER AND BURN

Harry-Potter-And-Beaker-And-Burn_gallery_primary

Non siamo riusciti a trovare una traduzione per questa trama ma guardando la copertina gialla qui sopra, non nascondetelo, non comprereste subito questo libro?

 
 

11. HARRY POTTER AND PLATFORM NINE-AND-THREE-QUARTERS

È la copia spudorata del primo libro di Harry Potter ma scritto in prima persona e con uno stile molto particolare:

«C’è un segreto che ho tenuto nascosto nel mio cuore per sette anni. L’ha graffiato, tormentandomi, ma nonostante tutto avevo deciso di non rivelarlo a nessuno. Ma quando ho visto Edvige, la mia civetta, fermarsi sulla finestra lo sapevo che la chiamata di Hogwarts era per me.»

«Con la mia scopa magica vorrei volare assieme a Edvige e alla mia bacchetta magica, e andare, andare, verso le nuvole nere del cielo sopra la città per coprire le mie tracce. La meteora che tu vedrai nel cielo sarà solo il girovagare stanco del mio soprabito.»

 
 

TESTO ORIGINALE:
11 Amazing Fake ‘Harry Potter’ Books Written In China
FONTI SECONDARIE:
BBC.CO.UK
6 Hilarious Harry Potter Rip Off Books Available In China
Harry Potter and the chinese sequels

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.